Odontoiatria conservativa – rimozione della carie e del tartaro | Identalia
 
Home » Odontoiatria conservativa in Croazia

Odontoiatria conservativa in Croazia

Preventivo personalizzato in 24 ore



Odontoiatria conservativa in Croazia
La stomatologia conservativa (o, più semplicemente, la conservativa) è un ramo fondamentale della stomatologia che si occupa della salute generale della cavità orale e dei denti. Quando parliamo di conservativa, pensiamo innanzi tutto a denti belli, sani e funzionali.

La stomatologia conservativa comprende alcuni interventi fondamentali:

  • la rimozione del tartaro e della placca
  • la cura dei denti dalla carie
  • la riparazione dei denti mediante otturazione
  • la riparazione dei denti mediante inlay e onlay

I migliori denti sono i denti naturali! Proprio per questo motivo è necessario sottoporsi regolarmente ai controlli dal proprio dentista e rispettare le regole di una buona igiene orale.

Ogni volta che consumiamo cibo o bevande, esponiamo i nostri denti a varie reazioni chimiche che si verificano nella nostra cavità orale. Sono proprio queste reazioni chimiche la causa del depositarsi del tartaro e della placca sulla superficie dei denti. Con un'igiene orale regolare e costante possiamo rallentare il formarsi di tartaro e placca, ma non lo possiamo arrestare del tutto. Il tartaro e la placca sono responsabili dell'insorgere di tutta una serie di malattie paradentali, come la carie e la paradentosi (piorrea). Ecco perché è estremamente importante andare dal dentista almeno ogni 6 mesi e sottoporsi alla rimozione del tartaro e della placca dentale. Facendo ciò, evitiamo che i denti ed i tessuti di supporto s'ammalino.

Igiene dentaleLa carie è la malattia più diffusa del mondo. Quest'infezione batterica attacca i tessuti rigidi del dente, ossia lo smalto, il cemento e la dentina. Dopo aver consumato cibo e bevande, nella cavità orale restano carboidrati dalla cui dissoluzione nascono gli acidi. Questi acidi di norma si legano allo smalto dentale, portando ad un calo del valore pH nella cavità orale. Quando il valore del pH scende sotto i 5,5 si svolge la demineralizzazione del tessuto dentale rigido. La carie è una malattia a progressione molto lenta che da soli non siamo in grado di diagnosticare. Se non si cura, questa malattia progredirà attraverso lo smalto sino al cemento dentale, per poi attaccare la dentina ed arrivare al canale radicolare ed alla polpa dentale all'interno del canale. Se si giunge a questa fase, il dente sarà così compromesso che non potrà essere salvato.

Quando, nel corso di una visita di controllo dal dentista, lui accerta la presenza di una carie, di norma il dente malato può essere curato. Il dentista provvederà a rimuovere il tessuto infetto ed a risanare il dente. Avrà a disposizione alcune tecniche, a seconda della progressione della carie. Per il risanamento di piccole lesioni impieghiamo le otturazioni in materiale composito, per maggiori lesioni impieghiamo speciali prodotti dentali in ceramica chiamati inlay e onlay, a seconda della parte del dente attaccata dalla carie.

Trasporto organizzato

Trasporto organizzato

Verificate gli orari di partenza degli autobus dalla vostra città. Partenze previste da più di 20 città italiane.

Alloggio gratuito

Alloggio gratuito

Alcuni dei nostri lussuosi appartamenti a vostra disposizione.

Domande e risposte

Domande e risposte

Troverete le risposte a tutto quello che volete sapere sulle procedure nella nostra Clinica

Chiamateci
 
oppure
800 798 703