Corone in metallo ceramica - domande e risposte | Identalia
 
Home » Corone in metallo ceramica in Croazia » Corone in metallo ceramica - domande e risposte

Corone in metallo ceramica - domande e risposte

Preventivo personalizzato in 24 ore



Le corone in metal-ceramica sono manufatti odontoiatrici con i quali ripariamo la corona del dente. Hanno la base in lega di metallo la quale, tuttavia, resta completamente coperta da uno strato di ceramica.

Per la produzione delle corone in metal-ceramica possiamo utilizzare alcuni metalli nobili. Da noi i metalli più frequenti sono l'oro bianco, il titanio, il nichel, il cromo ed il cobalto.

Il titanio e l'oro bianco sono materiali biocompatibili ottimamente accettati dal sistema immunitario dell'organismo umano. Anche se la possibilità di una reazione allergica non è da escludere a priori, l'eventualità che si verifichi è davvero molto rara. Ecco perché questi materiali sono così diffusi in odontotecnica.

Se è accertato che il paziente è allergico a determinati metalli, si possono sempre impiegare materiali che non ne minacciano la salute, oppure si possono utilizzare corone assolutamente prive di metalli, come quelle in ceramica integrale.

La durata di una corona dentale in metal-ceramica dipende dall'abilità dell'odontotecnico che ha realizzato la corona e dall'igiene orale osservata durante gli anni. È estremamente importante pulire i denti con regolarità ed andare periodicamente dal dentista per una visita di controllo e per la rimozione del tartaro e della placca.

La manutenzione di una corona artificiale in metal-ceramica non si differenzia affatto dalla cura riservata ai denti naturali, il che sottintende l'uso quotidiano dello spazzolino e del dentifricio, l'uso del filo (della seta) interdentale e l'uso del collutorio. È anche necessario sottoporsi ogni 6 mesi ad un trattamento di rimozione del tartaro e della placca presso il proprio dentista.

Quando la corona viene posizionata su un dente/impianto, essa risulta completamente ricoperta da uno strato di ceramica. La base in metallo non si vede perché lo strato in ceramica, col tempo, si lega completamente alla gengiva.

Le corone in metal-ceramica sono adatte al risanamento dei denti nella regione posteriore della cavità orale. Risultano molto robuste e resistenti anche alle sollecitazioni masticatorie più forti. Le corone in metal-ceramica sono solitamente impiegate per la riparazione dei molari e dei premolari.

Le corone in ceramica integrale sono più care perché è più caro il materiale di cui sono fatte. Anche la loro lavorazione è più complessa e necessità di un numero di ore-lavoro maggiore rispetto alla produzione di una corona in metal-ceramica.

Le corone in ceramica integrale garantiscono un migliore impatto estetico delle corone in metal-ceramica. Il motivo è molto semplice: il metallo utilizzato nelle corone in metal-ceramica non permette alla luce naturale di passare attraverso il dente, ragion per cui i denti con le corone in metal-ceramica risultano più scuri. Le corone in ceramica integrale, prive di metallo, consentono la stessa translucenza e la stessa rifrazione della luce del dente naturale.

Trasporto organizzato

Trasporto organizzato

Verificate gli orari di partenza degli autobus dalla vostra città. Partenze previste da più di 20 città italiane.

Alloggio gratuito

Alloggio gratuito

Alcuni dei nostri lussuosi appartamenti a vostra disposizione.

Corone in metallo ceramica

Corone in metallo ceramica

Pagina precedente

Chiamateci
 
oppure
800 798 703